Serendipity

8 note

Partire il pomeriggio e tornare la mattina, sentirsi un elemento importante della grande famiglia scelta da te, chiamata amici. Correre, ridere, scherzare. Fare il bagno, asciugarsi ed essere buttati di nuovo dentro. Trovarsi a spargersi di torta come dei bambini e ridere fino a star male. Andare in giro per la città in due in vespa, col vento tra i capelli e doversi abbracciare per il freddo.

Questa per me è estate.
Questa per me è la vera vita.

Archiviato in note ritrovate estate amici vita stare bene felicità amore amicizia vecchi ritrovamenti vecchi pensieri bozze giornata essere giovani adolescenza belle giornate sorridere compleanno auguri enri vera vita scelte spericolate vivere riflessioni vivi spericolatamente estate 2014 ricordi ormai sono solo ricordi caldo divertirsi essere felice

0 note

whenyoufeelsaddance3 ha chiesto: Amo il tuo blog❤😍😍 non smetterò mai di dirtelo💕🔝

Che cuore grande che sei! Grazie ❤️

15 note

Mi hai rifiutato una volta.
Ti ho dato una seconda possibilità e mi hai abbandonato anche questa volta.
Non so se riuscirò mai a fidarmi di te un’altra volta.

Archiviato in le seconde possibilità non servono a niente le persone non cambiano amici falsi amici persone di merda mi hai rifiutato come un sacco della spazzatura fiducia non mi fiderò mai più di te non ci casco o forse si hai potere su di me sei più forte sono debole terza possibilità infinite possibilità scelte vita amore decisioni riflessioni difficoltà è sempre così avevamo un bel rapporto legame sei stato tu a cercarmi va sempre a finire così sono troppo buona vaffanculo

18 note

Non voglio essere paragonata a nessuno, mai. Io sono io, sono imperfetta e sbaglio moltissimo; però sono fatta così e non posso cambiare per assomigliare ad un’altra persona. Ogni persona è diversa e se non ti vado bene come sono stammi alla larga e trovati quella che è giusta per te. Avrò pur le mie qualità, ma se sottolinei solo i miei difetti non è piacevole: è deprimente.

Archiviato in tristezza stasera sono sola contro tutti vi odio paragoni strappano l'anima difetti qualità deprimente sola contro tutti genitori fratelli sbagliare vita crescere scelte bugie verità figli ribelli genitori di merda io riflessioni cuore lacerato basta non ce la faccio più insopportabili scappo di casa a volte mi chiedo se mi volete bene almeno un po'

38 note

Cari genitori,smettetela di insultarci,di dirci che non facciamo mai un cazzo,smettetela di dire che la nostra è una famiglia di merda perché noi,noi siamo troppo bravi per la nostra età,noi siamo troppo bravi a fingere che va tutto bene con un cazzo di sorriso sempre stampato nel volto anche quando stiamo morendo dentro.
Perché in fondo voi non ci conoscete affatto,voi non sapete proprio un cazzo di noi e della nostra adolescienza.
Voi non sapete di quante volte il nostro cuore si è spezzato per gente che per noi era importantissima.
Voi non sapete tutto ciò che ci sta succedendo,voi non sapete neanche il perché ascoltiamo determinata musica o leggiamo determinati libri.
Quindi vi prego,non vi ci mettere anche voi con i vostri insulti e le vostre sgridate perché dobbiamo sopportare già tante cose e quando arriverà il giorno dove non c’è la faremo più a sopportare tutto questo voi vi renderete conto dei vostri sbagli,ma sarà troppo tardi.
tuttoilmondoparladinoi (via tuttoilmondoparladinoi)

Dovreste lottare con noi, non contro di noi.